Tecnologia solidale 2019: istituzioni, accessibilità e sostenibilità digitale

Tecnologia solidale, ovvero come creare le condizioni per una sostenibilità digitale che offra opportunità per tutti. L’accessibilità che funziona nelle istituzioni e quella che verrà. Questi alcuni dei temi che affronta l’edizione del 2019 di Tecnologia solidale “Istituzioni, accessibilità e sostenibilità digitale. Istruzioni per l’uso“, che nel 2019 si svolge il 12 dicembre alle 17 presso la Camera dei Deputati, Sala Aldo Moro.

Il programma dell’evento

Apertura dei lavori e introduzione

  • Ettore Rosato, vicepresidente della Camera
  • Antonio Palmieri, deputato Forza Italia
  • Giovanni Iozzia, direttore Economyup.it

LA TECNOLOGIA SOLIDALE CHE MIGLIORA LA VITA

Martina Pennisi intervista Francesca Fedeli, Presidente “Fight the Stroke” Foundation

PRIMO PANEL: IL MANIFESTO PER LA SOSTENIBILITA’ DIGITALE E IL SUO IMPATTO SOCIALE

  • Stefano Epifani, presidente del Digital Transformation Institute e direttore di Tech Economy 2030
  • Mario Calderini, docente di innovazione sociale, Politecnico di Milano
  • Bruno Calchera, editore e direttore CSRoggi
  • Massimo Chiriatti, Ibm Italia, autore di “Humanless, l’algoritmo egoista”
  • Sonia Montegiove, direttore editoriale Tech Economy 2030

Modera: Martina Pennisi, Corriere della Sera

COME IL 5G REDE LA TECNOLOGIA PIU’ SOLIDALE

Giovanni Iozzia intervista Laura Di Raimondo, direttore generale Assotelecomunucazioni

SECONDO PANEL: LA TECNOLOGIA SOLIDALE CHE VERRA’. PROSPETTIVE 2020

  • Roberto Scano, presidente IWA Italy, esperto internazionale di accessibilità ICT
  • Andrea Nunnari, responsabile Portali e siti Web Istat, coordinatore gruppo di lavoro Accessibilità
  • Cecilia Addone, web designer Istat
  • Chiara Mambelli, Ufficio Rapporti con le Associazioni dei Consumatori ABI

Modera: Giovanni Iozzia, direttore Economyup.it

Vuoi partecipare all’evento?

Prenota un posto in prima fila! Iscriviti tramite Eventbrite.

Cerca